OSTERIA SCVNAZZ CUCINA TIPICA A GIOVINAZZO (BA)

LA NOSTRA FILOSOFIA

L'Osteria Scvnazz, l’unica osteria di cucina tipica pugliese a Giovinazzo (BA), nasce dalla volontà di recuperare la genuinità, il calore, gli odori e i sapori che ci avvolgevano entrando in casa della nonna, quell'atmosfera che ci ha accompagnato fin dall'infanzia e che associamo alle nostre memorie di famiglia più care: i pranzi di Natale, i pranzi di Pasqua e i pranzi semplici della domenica in famiglia.

I pranzi e le cene all'Osteria Scvnazz non sono un semplice pasto, ma un'esperienza sensoriale, un tuffo nei ricordi: e cosa c'è di meglio che tramandarsi vecchi aneddoti e storie seduti a tavola, accompagnando le chiacchiere con del buon cibo e del buon vino?

Noi ci mettiamo la nostra esperienza e la nostra passione, cucinando con cura piatti tradizionali della cucina barese e giovinazzese, cucina casereccia i cui ingredienti segreti sono l'amore e pazienza.

Ti aspettiamo presso il nostro locale in via Fossato 50/52 a Giovinazzo, a trenta metri dal lungomare che porta alla famosa “passerella di Giovinazzo”.

Nel fine settimana siamo aperti a pranzo e a cena, Lunedì chiuso Per prenotare contattaci allo 080 4117926 o al 331 4734606

ORARIO INVERNALE

  • Lunedì Chiuso
  • Martedì 12:00-14:30 19:00-23:30
  • Mercoledì 12:00-14:30 19:00-23:30
  • Giovedì 12:00-14:30 19:00-23:30
  • Venerdì 12:00-14:30 19:00-23:30
  • Sabato 12:00-14:30 19:00-23:30
  • Domenica 12:00-14:30 19:00-23:30

ORARIO ESTIVO

  • Lunedì 12.00-14.30 19.00-00.00
  • Martedì 12.00-14.30 19.00-00.00
  • Mercoledì 12.00-14.30 19.00-00.00
  • Giovedì 12.00-14.30 19.00-00.00
  • Venerdì 12.00-14.30 19.00-00.00
  • Sabato 12.00-14.30 19.00-00.00
  • Domenica 12.00-14.30 19.00-00.00

vienici a trovare

I NOSTRI PIATTI FORTI

  • Tiedda (tiella alla barese)

    La tiedda (o tijedda), detta anche tiella alla barese, è un piatto tipico della cucina pugliese a base di patate, riso e cozze disposte a strati in un tegame (la "tiedda", appunto) di terracotta e cucinate in forno. Si dice che questa pietanza abbia ispirato gli spagnoli nella realizzazione della “paella”.

  • Polpo calamari ripieni

    Polpo calamari ripieni

    La base di questo piatto sono il polpo e i calamari (di cui ci riforniamo da pescatori di fiducia), la cui dimensione e freschezza risultano determinati per la riuscita della ricetta. Polpo e calamari vengono poi farciti con un gustoso ripieno di uova, mollica di pane, formaggio e prezzemolo

  • Frittata di cozze Giovinazzo

    Frittata di cozze

    La frittata di cozze è un piatto saporito e nutriente, ma non tutti sanno cucinarla come si deve! La nostra è una frittatona spessa dai 3 ai 4 cm. e per prepararla utilizziamo solo uova e cozze fresche a km0. Si può mangiarla come secondo o come piatto unico. Ideale per chi ama i gusti decisi.

  • Il calzone

    ll calzone pugliese è una torta rustica chiusa, di cui esistono molte varianti. Noi la prepariamo farcita con sponsali (detti anche cipolle porraie), olive baresane e tonno. Qui in Puglia questo è un piatto tipico della Quaresima, in particolar modo del Venerdì Santo, essendo a base di pesce.

  • favette e cicoria a Giovinazzo (BA)

    Favetta e cicoria

    Favetta e cicoria è un piatto della cucina povera pugliese composto da una purea di fave secche decorticate e cicoria selvatica, sbollentata e condita con ottimo olio EVO pugliese. Per renderlo ancora più saporito, abbiamo rivisitato la ricetta originale aggiungendo aglio e pangrattato fritto. 

  • Il piatto della domenica

    Già dal sabato sera all’Osteria Scvnazz cominciamo a preparare il piatto della domenica, il classico pranzo domenicale pugliese cucinato dalle mamme e dalle nonne: orecchiette di pasta fresca con ragù di braciola e involtino di carne ripieno di lardo, aglio, prezzemolo e pepe.

  • La trippa d'agnello

    La trippa (detta in barese la trippe), è un piatto emblematico della tradizione gastronomica barese. Il nome potrebbe far pensare ad una pietanza grassa, invece è un piatto ricco di proteine e povero di lipidi e glucidi. Provala nelle nostre diverse varianti: al sugo, con i fagioli o alle verdure e patate.

  • Ciambotto alla Giovinazzese

    Il ciambotto alla Giovinazzese è una zuppa tipica di pesce di piccola taglia, considerato “povero”, ma estremamente ricco di sapore. Il ciambotto viene preparato con cicala, merluzzo, occhiata, ghiozzo, rana pescatrice, scorfano, ecc. e condito con olio extravergine di oliva, pomodorini, prezzemolo e pepe.

  • Zuppa di pesce

    La base della nostra zuppa è realizzata con aglio, olio, vino bianco e pomodorini freschi pachino. I pesci utilizzati per il cacciucco: cicala, pesce gallinella, razza, rana pescatrice, calamaro fresco, moscardino, scampetti e gamberetti, scorfano e cozze. Un piatto ricco di sapore e colore della nostra tradizione.

  • Foglie al pesto di rucola

    Il nome del piatto deriva dalla forma della pasta fresca che ricorda foglie d’ulivo, tipico della Puglia, condite con pesto fresco di rucola amalgamato con mandorla ed olio d’oliva extra vergine e formaggio. Disponibile nella variante vegana o con l’aggiunta di capocollo di Martina Franca.

  • Tagliolini alla barchetta

    Questo primo piatto alla varchicedde (barchetta) viene preparato con tagliolini di pasta fresca, fatti a mano saltati con del pesce di scoglio (moscardini, gamberetti, scampi, cozze e calamari) pescati dalle barchette, da qui il nome tipico. Insaporito con pomodorini, olio, prezzemolo e pepe.

  • Orecchiette con ceci

    Piatto dalle antiche origini composto da orecchiette di grano arso fatte a mano saltate con ceci insaporiti con extravergine di oliva piccante, lardo di colonnata e basilico. Un gusto deciso, dal sapore che ti riporta indietro nel tempo della tradizione contadina delle campagne giovinazzesi.

  • Zuppa di cicale

    La zuppa di cicale è un piatto semplice, ma ricco di sapore, fatto con cicale fresche, saltate con olio aglio, vino bianco e pomodorini pachino. Le nostre “cicale alla pezza”, sono una variante che permette di racchiudere tutto il sapore delle cicale coperte da un panno inumidito di lino/cotone.

CUCINA TRADIZIONALE A KM 0

CUCINA TRADIZIONALE A KM 0

All'Osteria Scvnazz poniamo particolare attenzione alla qualità e alla freschezza degli ingredienti. Per questo i prodotti che usiamo per preparare i nostri piatti vengono selezionati con cura e seguendo la stagionalità: da noi troverai ortaggi tipici pugliesi stagionali e pescato fresco del nostro territorio a Km 0.

La scelta di ricorrere alla filiera corta e utilizzare prodotti del territorio è dettata non solo dalla volontà di rispettare la tradizione culinaria pugliese (in particolare quella della zona di Bari e Giovinazzo), ma è un modo per sostenere lo sviluppo del nostro territorio investendo sui piccoli imprenditori locali.

Il menu!

Un mix perfetto di passione, arte e fantasia nel nostro locale della poesia. Pietanze tipiche del territorio, rivisitate dai nostri chef altamente qualificati pronti a regalarvi i migliori sapori e odori di una cucina tutta Italiana. Vieni a scoprila nel nostro ristorante per gustare solo il meglio della puglia in una location davvero straordinaria!Clicca qui!

La storia di Giovinazzo!

Un luogo magico, pieno di storia, arte e leggende che vi accompagneranno per tutto il vostro periodo di pernamenza in uno dei borghi più affascianti e belli d'Italia...ideale per una vancaza romantica dove fuggire dalla routine per immergersi completamente in un'altra realtà fatta di tradizioni e amore per l'ambiente... 

Torna su